IC ARSIERO

Scuola Secondaria di 1° grado di Valdastico

VIA VITTORIO VENETO,
36040 SAN PIETRO VALDASTICO VI


Cod. Meccanografico: VIMM85201R

Telefono: 0445740328
Email: VIIC85200Q@istruzione.it

Dista 10 km dalla sede centrale di Arsiero e si trova ad un’altitudine di 420 m.

Storia

Tratta dal libro “Valdastico ieri e oggi” di Antonio Toldo (Ed. Galiverna) dal quale possono essere ricavate ulteriori informazioni.

La prima idea della Scuola Media, benché con altro nome ed altra impostazione, la si ebbe nel 1955, quando il Cav. Paolo Sartori, non contento di aver dato al suo paese natale di S. Pietro la nuova e bella sede di “Casa Nostra” si disse pronto ad aiutare l’istituzione di un’opera di istruzione ed elevazione della gioventù, che ricordava “sbandata” dopo la scuola elementare del paese. L’idea, comunicata al Sindaco Cav. Giuseppe Lorenzi e all’Amministrazione Comunale da Mons. Giovanni Toldo, nipote del grande Benefattore, fu accolta con vero entusiasmo dai nostri Amministratori. Nel dicembre 1960 il Consiglio Comunale esaminò la questione del posto della Nuova Scuola Professionale, scelse l’area attuale di Via Trento, in località sopra l’abitazione di Stefani Adolfo e incaricava la Giunta per trattare con i proprietari circa l’acquisto dei terreni. Su progetto dell’Ing. Giovanni Battista Saccardo, nel 1961, l’impresa Nicolussi Mario per Lire 5.500.000 costruì quattro aule provvisorie adiacenti al palazzo Comunale: aule che poi potevano servire per ambulatorio medico, sala consiliare, garage e deposito di materiale per il Comune. La Costruzione del 1° stralcio della nuova Scuola Media, propriamente detta, iniziò nel 1966 con l’assunzione di un mutuo di 20 milioni con la Cassa Depositi e Prestiti di Roma sul progetto dell’Ing. Giovanni Battista Saccardo e con l’opera dell’impresa Attori Bortolo e figlio di Mason Vicentino per Lire 13.264.603. Per proseguire nella costruzione del 2° stralcio il Comune il 27 aprile 1967 assunse un altro mutuo di ben 80 milioni. La costruzione della Palestra fu fatta negli anni 1973-1974 e costò lire 36.960.000. La Scuola è attualmente una sezione staccata della Scuola Media Statale “Pietro Marocco” di Arsiero.

 

I Nostri servizi:
Dove siamo: